Defibrillatori automatici esterni (Dae), decreto istruzioni in Gazzetta Ufficiale

Nel Decreto 18 maggio 2023, pubblicato in Gazzetta ufficiale Serie generale, n. 136, del 13 giugno 2023, è adottato il protocollo allegato recante «le istruzioni da seguire, in attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso, per le manovre di rianimazione cardio polmonare di base e per l’uso del Dae nonché, ove possibile, le indicazioni utili a localizzare il Dae più vicino al luogo ove si sia verificata l’emergenza» che «le centrali operative del sistema di emergenza sanitaria “118” sono tenute a fornire durante le chiamate di emergenza, nonché, ove possibile, le indicazioni utili a localizzare il Dae più vicino al luogo ove si sia verificata l’emergenza in ottemperanza alle disposizioni dell’art. 7, comma 3 della Legge 4 agosto 2021, n. 116».

Il protocollo predisposto per l’operatività

Sulla base del decreto, «l’articolo 7, comma 3, della Legge 4 agosto 2021, n. 116, rubricato “Applicazione mobile e obbligo di fornire informazioni”, demanda a un protocollo definito e standardizzato, predisposto dal ministero della Salute, la definizione delle istruzioni che le centrali operative del sistema di emergenza sanitaria 118 sono tenute a fornire alla popolazione, durante le chiamate di emergenza, per svolgere, in attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso, le manovre di rianimazione cardio polmonare di base e per l’uso del Dae, nonché, ove possibile, le indicazioni utili a localizzare il Dae più vicino al luogo ove si sia verificata l’emergenza. In accordo con il sistema di emergenza sanitaria 118, pertanto, è stato predisposto il presente protocollo, volto a fornire, in attuazione della citata disposizione, le istruzioni e le indicazioni richieste». Si rimanda alla pubblicazione integrale nella sezione “Documenti allegati”.